lunedì 31 gennaio 2011

Un frammento delle origini di Zhora ;)

L'ENIAC (acronimo di Electronic Numerical Integrator And Computer) è considerato il primo computer elettronico della storia...
Come tutti i primi computer occupava una stanza di grandi dimensioni, m 9 x 30, per una superficie complessiva di 180 metri quadrati, e pesava 30 tonnellate. Era costituito principalmente da 42 pannelli disposti su tre pareti della stanza. Ogni pannello era alto circa 9 piedi, largo 2 piedi e spesso 1 piede. Sopra i pannelli erano stati sistemati i condotti di aria per il raffreddamento. C'erano inoltre 5 pannelli portatili che potevano venir spostati da un posto all'altro...

Immersivo questo ENIAC ;)

domenica 30 gennaio 2011

sabato 29 gennaio 2011

Le mie nuove consapevolezze...

"Sono un peso per me stessa
sono un vuoto a perdere
sono diventata grande
senza neanche accorgermene
E ora sono qui che guardo
che mi guardo crescere
la mia cellulite
le mie nuove consapevolezze,
consapevolezze...
".
(Noemi - Vuoto a perdere)

Dopo essere caduta in volo,
si rialza...con nuove consapevolezze.

venerdì 28 gennaio 2011

L'ideatrice ascolta e pensa...

"Quanto tempo che è passato
senza che me ne accorgessi
quanti giorni sono stati
sono stati quasi eterni
quanta vita che ho vissuto
inconsapevolmente

quanta vita che ho buttato
che ho buttato via per niente..."
(Noemi - Vuoto a perdere)

giovedì 27 gennaio 2011

Un altro giorno...

"E' un altro sogno, è un altro giorno di normale realtà 
chissà quanto durerà non tutta l'eternità
questo tempo, che ci spazza via come il vento
la vita è qui ora adesso in questo momento". (Nesli)


http://www.youtube.com/watch?v=z9Nanrqo-fE

mercoledì 26 gennaio 2011

martedì 25 gennaio 2011

Sssh!

“Di fronte agli sciocchi e agli imbecilli esiste un solo modo per rivelare la propria intelligenza: tacere”. (Arthur Schopenhauer)

Zhora Maynard ha sempre taciuto nello schermo, al di qua dello schermo l'ideatrice ha pensato, riflettuto. Ma ha scelto anche nel mondo fisico, reale...il silenzio.

lunedì 24 gennaio 2011

domenica 23 gennaio 2011

sabato 22 gennaio 2011

Reazione a catena...

"Se si sbaglia ad allacciare il primo bottone di una camicia di conseguenza si sbaglieranno tutti gli altri. Gli altri però non saranno errori, ma solo la logica conseguenza del primo bottone sbagliato". (Fabio Volo)

Se spezzassimo la spirale di questa logica conseguenza?

venerdì 21 gennaio 2011

Chissà...

"Il destino assomiglia al vento, 
poiché ci spinge rapidamente in avanti,
oppure ci rigetta all'indietro; 
contro di ciò poco possono fare le nostre fatiche e i nostri sforzi". 
(A. Schopenhauer)

Vivere o morire dicono sia questione di destino,
scritto o non scritto,
...
Carpe diem, Zho!

mercoledì 19 gennaio 2011

Un ponte spezzato

Loggo perché non c’è alcun rifugio dove nascondermi da me stessa. 
Ho paura di essere conosciuta e ri-conosciuta.

Mi sento una dea on line e una nullità off line.

Un'illusione continua, fuori dalla realtà.

(SL profile)

martedì 18 gennaio 2011

Cyberwest

"La vita di questi pionieri era molto pericolosa, ma l'avventura e il guadagno li affascinavano". (M.Wallace)

Sentirsi potenti esploratori di mondi nuovi...conquistatori del cybermondo...

sabato 15 gennaio 2011

Viaggio in un mondo fuori dal mondo...

Il personaggio da te scelto appare per la prima volta su SL; non avendo ancora
subito alcuna personalizzazione sarà simile a tanti altri.
Il tuo nome ti seguirà sempre e comparirà sopra la tua testa.
L’isola su cui ti trovi ora è uno spazio di quarantena, che ti servirà, utilizzando i
consigli che ti vengono dati di volta in volta ad apprendere le nozioni principali
per muovervi su SL.
In alto vicino al menu trovi il suo nome e le coordinate che indicano la tua posizione
(Orientation Island con tre numeri che cambiano quando ti sposti).
Qui troverai sempre il nome del paese che stai visitando e se vorrai farti trovare
dagli amici dovrai fornire proprio queste coordinate...

E così a inizio un viaggio che dura una vita, una seconda vita. La mia vita.
Zhora è nata, e ha vissuto. Ora la sua ideatrice la guarda, la osserva, la studia, e cerca di comprenderne le motivazioni più recondite di ogni suo gesto...
Ogni log in, ogni volo hanno e hanno avuto un senso ...

venerdì 14 gennaio 2011

Compleanno a ritmo di Tango...

Isola Imparafacile festeggia il suo secondo compleanno

La festa comincerà alle ore 22:30 nella sala musica, dove Samaya Silberman ci parlerà del tango e dei suoi segreti, raccontandoci questa meravigliosa danza attraverso le sue scelte musicali.
Subito dopo ci trasferiremo nel nuovo quartiere letterario per ballare… tango naturalmente! E brindare insieme ad un nuovo anno di corsi ed eventi culturali.

Dove: 
Aula musica (dalle 22.30) http://maps.secondlife.com/secondlife/Imparafacile/197/63/22 
Quartiere letterario (dalle 23.30) http://maps.secondlife.com/secondlife/Imparafacile/144/75/2000 


Info IW: Samaya Silberman, Imparafacile Runo, Maryhola McMillan

Vi aspettiamo tutti e portate anche i vostri amici :-)

giovedì 13 gennaio 2011

Alberto Bevilacqua in SL

Un nuovo anno di prestigiosi incontri a MiC, l’isola dei Musei di Roma Capitale in Second Life, che questa sera vedrà protagonista lo scrittore Alberto Bevilacqua.
In voice e con il suo avatar realizzato da Viviana Houston, lo scrittore incontrerà i residenti del metaverso, presentando il meridiano di Mondadori “Romanzi”, la cui uscita é stata festeggiata recentemente dal Comune di Roma.

La sim di MiC, che può ospitare fino a 100 avatar, sarà aperta ai residenti del metaverso dalle ore 22.00 del 13 gennaio e l’incontro comincerà puntualmente alle 22.30.



http://museiincomuneroma.wordpress.com/2011/01/13/second-life-stasera-a-mic-alberto-bevilacqua/

mercoledì 12 gennaio 2011

Un solo viaggio possibile...

C’è un solo viaggio possibile: quello che facciamo nel nostro mondo interiore.
Non credo che si possa viaggiare di più nel nostro pianeta.
Così come non credo che si viaggi per tornare.
 
L’uomo non può tornare mai allo stesso punto da cui è partito, perchè, nel frattempo, lui stesso è cambiato.
 
Da sè stessi non si può fuggire.
Tutto quello che siamo lo portiamo con noi nel viaggio.
 
Portiamo con noi la casa della nostra anima, come fa una tartaruga con la sua corazza.
 
In verità, il viaggio attraverso i paesi del mondo è per l’uomo un viaggio simbolico.
Ovunque vada è la propria anima che sta cercando.
Per questo l’uomo deve poter viaggiare...
 
(Andrei Tarkovsky)

Cronostoria di un viaggio di introspezione durato mesi, 
Zhora ha deciso di ricominciare a volare nel mondo reale...

lunedì 10 gennaio 2011

Introspezioni...

"Si può conoscere il cosmo, ma non il proprio ego; il proprio io è più distante di ogni altra stella". (Gilbert Keith Chesterton)

Introspezione fallita.
Il 2011 è partito...per la conoscenza piena del proprio io...previsione: distanze stellari.

venerdì 7 gennaio 2011

Evitiamo log in troppo estesi...

"La vita è breve: evitiamo, dunque, programmi troppo estesi: ogni giorno, ogni ora ci mostra la nostra nullità e ricorda a noi smemorati, con qualche nuovo argomento, la nostra fragile natura. Allora noi, che facciamo programmi come se la nostra vita fosse eterna, siamo costretti a pensare alla morte. Si volge, infatti, ad attendere il futuro solo chi non sa vivere il presente". (Seneca, da “L’arte di vivere”)

Zhora ha imparato che la vita scorre...gli eventi si susseguono...gli umani crescono...e gli avatar?
Gli avatar festeggiano successi, festeggiano rez day, loggano, loggano, riloggano...e...danno l'impressione di essere immortali.

E gli umani? gli umani sono fragili, sono "fragile natura", non sono nati per essere dei. E vivere una vita estesa o un seconda possibilità non cambia nulla.

Cos'è eterno? Un insieme di pixel? Second Life o piattaforme affini? Il tuo terzo, quarto, quinto rezday?
Evitiamo log in troppo estesi...
Buon Vero Nuovo Anno 2011 a tutti...

giovedì 6 gennaio 2011

I miserabili...

«Gli uomini, per lo più, adoperano la miglior parte della loro vita a rendere l'altra miserabile». (Jean de La Bruyère)

La miglior parte della loro vita nei social network come Facebook, oppure Twitter, passando per FriendFeed o vivendo in Second Life,...e il resto? Misera Vita.

mercoledì 5 gennaio 2011

DoubleLife

"Il mondo si fa ingannare facilmente in ciò che desidera". (Michel de Montaigne)

Una seconda opportunità o una vera e propria DoubleLife?

Altissimo Rischio. Tenere alta la guardia.

martedì 4 gennaio 2011

Sliding Doors...

"Esiste una realtà che si conosce e una che rimane avvolta nel mistero perennemente. Il regno dell'ignoto si sovrappone a quello del mondo conosciuto: a metà strada ci siamo noi, The Doors, le porte, un varco tra queste due dimensioni". (J.Morrison)

A metà strada ci siamo noi...Esploratori insaziabili dei metamondi. Avatar.

lunedì 3 gennaio 2011

Grazie

“Se la nostra amicizia dipendesse da cose come lo spazio e il tempo, allora, una volta superati spazio e tempo noi avremo anche distrutto questo nostro sodalizio! Non ti pare? Ma se superi il tempo e lo spazio, non vi sarà che l’Adesso e il Qui, il Qui e l’Adesso. E non ti sa che, in questo Hic et Nunc, noi avremo occasione di vederci, eh, ogni tanto?”. (Richard Bach)

Zhora ringrazia dal profondo del cuore per l'incontro di oggi,
una goccia di miele nel cuore...superando spazio-tempo...
l'importante è un'occasione per vederci!

domenica 2 gennaio 2011

Specchio: Biancaneve è viva, più bella d'una stella. Chiuso nel cofanetto è il cuore d'un capretto!
Regina: Il cuore d'un capretto?! Ah, servo maledetto!
(Biancaneve e i sette nani)

Le eroine delle fiabe "risorgono sempre" grazie all'aiuto di un uomo...e le alate atipiche risorgeranno grazie a un principe? ;)

sabato 1 gennaio 2011

Happy New Year 2011 - No War!


Questo video esprime la gioia, la sorpresa per l'inaspettato 2011 che è arrivato...
in un clima di serenità e pace che spero perduri per molto tempo e per tutti...

Auguri!
Happy new year, no war...